L’evoluzione fotografica


NX_photogrpaher_fedorahat_cameraOggi, traendo spunto da un interessante articolo di Voce Arancio, vediamo le date che indicano come si è evoluta la fotografia e quali sono i principali mutamenti secondo i quali c’è stato un progresso o comunque un cambiamento degno di nota.

1839, la prima fotografia in bianco e nero
1861, la prima fotografia a colori
1906, la prima fotografia notturna con flash
1924, la prima macchina fotografica tascabile
1938, la prima macchina fotografica dotata di esposizione automatica
1948, la prima Polaroid
1959, il primo zoom fotografico
1972, la prima macchina compatta
1982, Adobe presenta Photoshop
1984, nasce la scheda flash memory
1986, la prima macchina fotografica digitale
1994, la prima stampante inkjet a colori
1996, la prima macchina fotografica digitale con schermo lcd
1997, la prima macchina fotografica digitale compatta
2002, il primo cellulare dotato di fotocamera
2012, le reflex permettono di realizzare video di qualità professionale

Puoi continuare la lettura e l’approfondimento di questa evoluzione fotografica, leggendo l’intero articolo pubblicato qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *