Come mai lo sfondo è così sfocato?


frasi-da-non-dire-al-fotografo-picame-3Lo sfondo, spesso, viene sfocato dal fotografo per dare maggiore risalto al soggetto in primo piano.
Spesso questo avviene nella ritrattistica per “isolare” il soggetto, ma anche nella fotografia cosiddetta creativa. Ci sono, inoltre, bellissime fotografie di still-life nelle quali il fotografo tende a sfocare lo sfondo per far convergere l’attenzione dell’osservatore sull’oggetto fotografato.
Per sfocare lo sfondo sono molto utili obiettivi con diaframma abbastanza aperto f/1.4 – f/1.8 – f/2.8 perché, appunto, consentono di avere un numero di piani “a fuoco” più limitato.
Obiettivi medio-tele o tele aiutano ancora maggiormente questo isolamento del soggetto e conseguente sfocatura dello sfondo.
Non prendertela con il fotografo se “a volte” rende sfocato lo sfondo, spesso è una scelta consapevole.

(Una riflessione al giorno, con la mia personale interpretazione, sulle simpaticissime cose da non dire ad un fotografo, progetto fotografico di Luca Masini & Andrea Berretta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *